Dal 19 aprile al 28 settembre 2019

Esposizione fotografica STAGIONE MORTA

 

L'esposizione della fotografa dilettante Elena Giacometti, ritrae e documenta con semplicità quel periodo dell'anno in cui il turista preferisce viaggiare altrove, le case di vacanza e gli alberghi chiusi per l’inverno, le vie deserte, i pochi residenti rintanati al caldo delle loro stufe. 

In questo periodo particolare - che si protrae da novembre fino a Pasqua - il villaggio appare diverso, forse più autentico. Spoglio di tutti i suoi gingilli, Soglio si fa vedere per quello che è, suscitando pensieri e considerazioni contrastanti in chi lo osserva.

 

Durante l’esposizione temporanea il locale espositivo è accessibile liberamente, senza orari e limitazioni. È consigliata la visita soltanto con la luce diurna. Sul posto ci si può intrattenere comodamente sulla panca provvista di cuscini e sfogliare dei volumi a disposizione dei visitatori. Si possono acquistare anche delle cartoline (self service). Le stampe originali della mostra saranno in vendita a partire da ottobre 2019. Il ricavato andrà a favore della società La Streccia.

 


Anche quest'anno, il 22 dicembre 2018, abbiamo realizzato alla Streccia una finestrella d'avvento. Abbiamo accolto nella nostra "stüa" una quarantina di ospiti, serviti con del vin brulé scaldato sulle fiamme del focolare e una torta di noci di Soglio fatta in casa. Un augurio a tutti di buon Natale e felice anno nuovo!



La Streccia presentata nel nuovo volume 2018 della rivista "Cubatura Graubünden - Das Magazin für Architektur, Bauen, Erhalten und Wohnen in Graubünden"


Nel mese di dicembre del 2017, per la prima volta gli abitanti di Soglio hanno realizzato le finestrelle d'avvento. Anche noi della Streccia abbiamo partecipato e accolto il 10 dicembre nella nostra "stüa" più di trenta persone.


Volantino 


Azione di crowdfunding con l'intento di acquisire l'intera serie fotografica "The People of Soglio" di Evelyn Hofer per esporla alla Streccia. L'azione non è andata a buon fine ma abbiamo potuto scegliere e acquistare privatamente 6 copie della serie per l'allestimento di Casa Elvina. In futuro, se troveremo i fondi necessari, acquisteremo la serie completa.