"Streccia" è il nome in dialetto di una delle viuzze più antiche e intatte del paese di Soglio, che si estende da sud, partendo da un crocevia denominato "Cruscina", lungo uno stretto vicolo, fiancheggiato da stalle e case. A metà percorso si erge un complesso di modeste e antiche abitazioni contadine. La via termina a "Neslin", con l'atelier e la stalla riattata degli architetti di Soglio Ruinelli Associati. Il capolinea è costituito da una casetta completamente in sasso detta "Cà di pèstar" (casa dei pastori), utilizzata ancora oggi sporadicamente da qualche pastore di pecore.